Le nostre ricette

Formaggi e latticini di qualità

In seguito potete trovare una lista delle nostre migliori ricette: venite a comprare le materie prime presso Supermercato Decò di Cosalca, prodotti di qualità e carni certificate a prezzi davvero interessanti!
Scarica il Ricettario.

SPACCATELLA CU CAULUCIURI SAUTATU

Ingredienti per 4 persone :
 
gr.320 spaccatella di grano duro
1 cavolfiore medio
6 filetti di acciughe sott’olio
1 cipolla media
1 cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro
2 bustine di zafferano
3 cucchiai di uva passa
gr.40 pinoli
1 spicchio d’aglio
2/3 cucchiai di pecorino grattuggiato
q.b. pangrattato
q.b. prezzemolo fresco tritato
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale fino
q.b. pepe nero
PROCEDIMENTO:
Pulite il cavolfiore e dividetelo sbollentate in abbondante acqua salata per 7/8 minuti.
Tritate la cipolla e sbucciate e schiacciate l’aglio e metteteli da parte 
Togliete dall’acqua il cavolfiore con una schiumarola, unite al liquido di cottura 1 bustina si zafferano e buttate la pasta “spaccatella” che cuocerete per 2/3 del tempo indicato sulla busta. 
In una padella capiente fate imbiondire con un filo d’olio extravergine la cipolla e l’aglio, unite i filetti d’acciuga che in pochi minuti si sfalderanno al calore del fuoco, quindi aggiungete il cavolfiore e mescolando, schiacciatelo leggermente. 
Ora unite l’uvetta ammorbidita in acqua e strizzata e i pinoli leggermente tostati in un padellino antiaderente, quindi aggiungete lo zafferano e ½ mestolo d’acqua di cottura della pasta ed infine il doppio concentrato di pomodoro. 
Scolate la pasta e versatela nell’intingolo, se occorre aggiungete 1 mestolo di acqua di cottura e fate insaporire per bene con una bella manciata di pepe nero grattugiato al momento. 
Spegnete il fuoco e mantecate con il pecorino ed infine unite il prezzemolo tritato.
Servite con il pangrattato abbrustolito in padella con un filo d’olio.
totani con piselli e cipolla

TOTANI CON PISELLI E CIPOLLA

Ingredienti per 4 persone :
6/8 totani medi
gr.450 piselli fini freschi o surgelati
gr.300 polpa di pomodoro
1 bicchiere vino bianco secco
1 cipolla
q.b. prezzemolo fresco tritato
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale fino
q.b. peperoncino
PROCEDIMENTO
Lavate bene, asciugate e tagliare il totano crudo a rondelle e a pezzetti i tentacoli. 
In un tegame, fare un soffritto con la cipolla. 
Aggiungere il totano a pezzi e bagnare con il vino bianco; dopo 4/5 minuti unite la polpa di pomodoro, il sale, un pizzico di zucchero e a piacere il peperoncino. 
Lasciare cuocere a fuoco lento un'oretta. 
Servire con prezzemolo fresco tritato. 
Buon appetito !!!!

LINGUINE ALLO SCOGLIO

Ingredienti per 4 persone :
gr.350 spaghetti
kg.1,5 cozze freschissime pulite
gr.600 vongole freschissime spurgate
2 filetti d’acciughe sott’olio
gr.500 pomodorini di pachino
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaino di maizena
q.b. prezzemolo fresco tritato
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale fino
q.b. pepe nero
PROCEDIMENTO
Lavate le cozze e fate spurgare le vongole in acqua salata per eliminare i residui di sabbia. 
Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. 
Mettete le vongole in un tegame a fiamma vivace, coprite con un coperchio e lasciate che si dischiudano. Fate la stessa cosa con le cozze. 
Filtrate il liquido di cottura e ponetelo in una terrina. 
Sbucciate due spicchi d’aglio, tagliateli a metà e fateli soffriggere in un tegame con l’olio e i filetti d'acciuga. 
Aggiungete le cozze e le vongole aperte, fate sfumare con del vino bianco e aggiungete del prezzemolo per dare gusto. Coprite e lasciate cuocere una decina di minuti. 
Sbucciate uno spicchio d’aglio, tagliatelo a metà e fatelo rosolare con dell’olio in una padella piuttosto capiente. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e fateli cuocere qualche minuto in modo che si ammorbidiscano. Incorporate poi le cozze e le vongole con un po’ della loro acqua di cottura per dare più gusto al piatto. 
Per rendere più denso e corposo il sughetto, aggiungere 1 cucchiaino di maiazena e mescolate bene finché non si sarà sciolto.
Cuocete le linguine in abbondante acqua salata, scolatele uno/due minuti prima della cottura e completatene la cottura nella padella con il pesce. Fate saltare due minuti in modo che si insaporiscano bene, spolverate con del prezzemolo e servite.
Idee e varianti:
Potete aggiungere agli ingredienti 4/8 scampi, che farete cuocere in una padella con un filo d’olio e praticando un taglio sull’addome dopo averli puliti e tolto i filamenti. Darà maggior gusto alla pietanza e potrete usarli come ulteriore decorazione del piatto.
Una leccornia !!!
linguine cozze e vongole
risotto con il radicchio e gorgonzola

RISOTTO CON RADICCHIO E GORGONZOLA

Ingredienti per 4 persone :
gr.350 riso arborio
lt.1 brodo vegetale o di dado
gr. 300 radicchio di Chioggia
½ bicchiere vino bianco secco
gr.120 gorgonzola e mascarpone
gr. 80 parmigiano reggiano grattugiato fresco
1 cipollina fresca o scalogno o cipolla
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale fino
q.b. pepe nero
PROCEDIMENTO
In una casseruola capiente, mettete un goccio di olio e la cipolla o lo scalogno tritati finemente. Lavate e tritate il radicchio e aggiungetene metà nel soffritto.
Nel frattempo preparate il brodo vegetale (è ottimo anche se fatto con i preparati per brodo nelle comode vaschette in gelatina). 
Nella casseruola aggiungete il riso e fatelo tostare, quindi aggiungete il vino e fate evaporare.
C oprite con il brodo vegetale, mescolate, incoperchiate e portate a cottura a fuoco basso per 12 minuti, 2 minuti dal fine cottura aggiungete il rimanente radicchio e l’ultimo mestolo di brodo. 
A fuoco spento unite il pepe nero macinato, il gorgonzola e mascarpone ed il parmigiano grattugiato.
Buon appetito !!!!

CORDON BLEU DI POLLO

Ingredienti per 4 persone :
gr.500 di petto di pollo selezione
4 fette di provola dolce
4 fette di prosciutto cotto di medio spessore
2 uova
q.b. pangrattato
q.b. corn flakes
q.b. farina
q.b. sale fino
q.b. olio di semi di arachide
PROCEDIMENTO
Fatevi tagliare a fettine fini il petto di pollo e diponete tra una fetta ed un'altra il formaggio dolce ed il prosciutto cotto.
Passate il cordon bleu nella farina, dopo nell’uovo sbattuto e condito con il sale ed infine in un mix di pangrattato e corn flakes sbriciolati che renderanno la ricetta ancora più croccante.
Friggete in abbondante olio di arachide da entrambi i lati, finchè i cordon bleu non saranno ben dorati.
Presentate il piatto con una fresca insalata di stagione condita con vinagrette di olio e limone o fagiolini di stagione lessi all’olio e limone.

Buon appetito !!
cordon bleau di pollo con prosciutto e formaggio
vitello con salsa tonnata

VITEL TONNE'

Ingredienti per 4 persone :
gr. 800 magatello di vitellina
gr.200 tonno in olio d’oliva
3 uova sode
15/20 capperi sotto sale
8 filetti d’acciuga
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
2 foglie d’alloro
2 chiodi di garofano
mezzo bicchiere vino bianco
1 rametto di rosmarino
q.b. aceto balsamico
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino
PROCEDIMENTO
Per prima cosa mettete la carne in un tegame con la carota, il sedano, la cipolla, il rosmarino, l'alloro, i chiodi di garofano, due cucchiai di olio e un pizzico di sale in modo che si arricchisca di aromi e spezie. Bagnate la carne col vino bianco per farle acquistare maggiore sapore, quindi aggiungete a filo dell'acqua.
Lasciate cuocere la carne a fuoco dolce per circa 1 ora e mezza o due e a cottura avvenuta spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare insieme al suo fondo. 
Preparate la salsa tonnata mettendo in una ciotola il tonno sbriciolato e le uova sode tritate, i capperi, le acciughe diluendo il tutto con un po' d'olio (operazione che potete eseguire con l'aiuto di un frullatore) e un po' di brodo di cottura della carne; in questo modo otterrete una salsa cremosa e morbida. 
Una volta cotta la carne, tagliatela a fettine sottili e disponetele sul piatto da portata. Prima di stendere la salsa sulla carne ricordate (se vi piace) di aggiungere un goccio di aceto balsamico che darà sicuramente un tocco in più. Guarnite il vitello tonnato con qualche cappero e servite freddo.
Gustatelo come antipasto o come secondo e buon appetito !!!!

TORTA DI MELE

Ingredienti per uno stampo da cm.28
4/5 mele renette o golden di media grandezza
280 gr zucchero semolato
300 gr farina 00
1 bustina di lievito per dolci da 11 /12 gr
5 cucchiai ricchi di zucchero di canna
100 gr burro ammorbidito a pomata
3 uova freschissime
200 gr latte ps
2 cucchiai confettura di albicocche
un pizzico di sale
q.b. buccia di arancia grattugiata
q.b. buccia di limone grattugiata

Sbucciare le mele, tagliarle a fettine non troppo sottili, cospargerle con 2 cucchiai di zucchero di canna e un po’ di buccia di limone grattugiata.
Nel frattempo, montare con una frusta elettrica le uova intere con lo zucchero semolato e un pizzico di sale finché il composto non diventerà ben gonfio e assumerà un colore giallo chiaro.
A questo punto aggiungere il burro ammorbidito, il latte a temperatura ambiente e in ultimo, la farina, setacciata con il lievito. Unire al composto un ulteriore manciata di bucce di limone e arancia grattugiate al momento. Amalgamare bene con movimenti delicati dal basso verso l’alto, fino a ottenere un composto omogeneo.
Preriscaldare il forno a 160°.
Imburrare ed infarinare leggermente lo stampo, versarvi il composto e disporvi i le fettine di mela sgocciolate, componendo dei cerchi concentrici e facendole ben penetrare nella pasta con le dita.
Spolverizzare la superficie della torta con lo zucchero di canna rimasto e cuocere a 160° per circa 50 minuti.
Fate attenzione poiché il tempo di cottura dipende dalla qualità delle mele impiegate. Se la frutta contiene molta acqua, trascorso il tempo di cottura, lasciare la torta riposare ancora 10 minuti nel forno spento, con lo sportello leggermente aperto. Fidatevi della prova stuzzicadenti, tenendo presente che la caratteristica della torta è proprio quella di rimanere morbida e quindi leggermente umida all’interno.
Dopo aver sfornato la torta, lucidatela pennellando in superficie una miscela preparata con la confettura d’albicocca e qualche cucchiaiata di acqua calda.

Godetevi questa torta squisita !!

MELANZANE RIPIENE

Ingredienti per 4 persone :
2 grosse melanzane nere o violetta
gr.500 polpa di pomodoro
gr.200 provola dolce
gr.100 ricotta infornata grattugiata
gr.100 grana grattugiato fresco
gr.100 pane grattugiato
1 spicchio d’aglio
q.b. basilico
q.b. olio d’arachide
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale grosso
q.b. sale fino
q.b. pepe nero
Lavate, asciugate ed affettate delle fette dalle due melanzane, alte mezzo dito. Ponetele a strati in uno scolapasta cospargendole con un po’ di sale grosso ed in ultimo coprite con un piattino e mettete sopra una pentola piena di acqua che faccia da peso affinché le melanzane perdano l’acqua di vegetazione.
Dopo 20 minuti, sciacquatele, strizzatele con delicatezza e mettetele a scolare. Una volta asciutte, mettetele a friggere in una pentola con olio di semi bollente, finché non si siano ben dorate da entrambi i lati; mettetele infine a sgocciolare sopra un piatto rivestito con carta assorbente. 
Preparate il ripieno, unendo il pane grattugiato, il grana, un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, basilico sminuzzato, una puntina di aglio tritato, sale e pepe secondo i vostri gusti. 
Ammorbidite con qualche cucchiaiata di acqua, mescolando bene e ponete da parte. 
Preparare un sugo profumato, mettendo in una pentola, 2 cucchiai di olio extravergine, l’aglio rimasto, la polpa di pomodoro, abbondante basilico, sale e pepe. 
Lasciate cucinare a fuoco medio, finché non sarà densa, quindi procedete ad assemblare gli involtini, mettendo su ciascuna fetta di melanzana un cucchiaio abbondate di ripieno. 
Disponete gli involtini pronti in una teglia da forno in cui avrete versato un pò di salsa pronta e ricopriteli con la restante salsa. 
Spolverate con il grana rimasto ed infornate a 180° per 15 minuti. Dopo 15’’ estraete la teglia e aggiungere la ricotta infornata grattugiata, quindi rimettere sotto il grill per ulteriori 2/3 minuti, finché la preparazione non sia ben gratinata.
Gustate tiepidi con un buon vino!!

BIGNÈ RIPIENI CON SALMONE E MASCARPONE

Ingredienti per 6 persone:
18 bignè fragranti 
gr.150 salmone aff.norvegese 
gr.150 mascarpone 
gr.100 robiola 
gr.30 parmigiano reggiano grattugiato fresco
q.b.erba cipollina o finocchietto selvatico 
q.b. pepe nero.
PROCEDIMENTO
Preparate la fàrcia, mettendo nel mixer il salmone ed i tre formaggi, quindi tritate il tutto grossolanamente; ora aggiungete abbondante pepe nero macinato al momento e l’erbetta scelta tritata finemente. 
Tagliate i bigné a metà, ma non del tutto e farcite generosamente con il composto preparato; aggiungete ancora qualche filetto di salmone e richiudeteli. 
Metteteli su un piatto da portata che coprirete con la pellicola e terrete in frigo fino al momento di servire.
Vedrete che figurone !!
Buona appetito.

IL RICETTARIO COSALCA

IN OCCASIONE DEL 40° ANNIVERSARIO, FATTO PER TE...

Ricettario

Chiamate lo 091 953738 per informazioni e richieste sui prodotti

Share by: